Blog/News

Otto è il robot maggiordomo di Samsung

Samsung non ha fatto mistero di voler puntare in maniera decisa al settore dell'Internet of Things che, racchiude, tra l'altro, numerosi dispositivi smart destinati all'impiego in ambito domestico. Un progetto ben strutturato che trova nella piattaforma IoT Artik un importante pilastro su cui articolarsi. Per mostrare al grande pubblico le potenzialità di tale piattaforma, Samsung ha presentato, in occasione della Developer Conference di San Francisco, Otto, un prototipo di robot che, in futuro, potrebbe svolgere le funzioni di un perfetto maggiordomo digitale, in grado di controllare i dispositivi smart presenti nell'abitazione. 

 

Al di là del design, caratterizzato da fattezze pseudo-antropomorfe, è interessante esaminare la dotazione hardware del piccolo robot, equipaggiato con microfono e altoparlanti, tramite i quali può ascoltare e rispondere alle domande al pari di altri assistenti digitali in stile Siri. Otto è progettato per l'integrazione nell'ambiente domestico grazie alla capacità di interfacciarsi e gestire dispositivi come termostati, luci, condizionatori e frigoriferi. Sostanzialmente, una sorta di clone di Amazon Echo, basato su piattaforma Artik, fatte salve le differenze a livello di design e la presenza di una fotocamera e di uno schermo.

In un prodotto realizzato da Samsung, infatti, non potevano mancare funzioni specificamente introdotte per supportare forme di interazione con gli smartphone. Otto è infatti dotato di fotocamera HD e può effettuare lo streaming live di video verso il dispositivo mobile (o anche il PC), svolgendo di fatto le funzioni di una fotocamera di sicurezza quando l'utente non è fisicamente presente all'interno delle mura domestiche. Gli utenti possono modificare l'angolo di ripresa direttamente tramite smartphone.

Il robot è dotato, inoltre, di un piccolo display che, oltre ad renderlo più "umano" con tratti somatici appena accennati, viene impiegato per visualizzare icone associate a specifici eventi: ad esempio, se le previsioni meteo prevedono pioggia, il display si animerà con alcune goccioline. Il maggiordomo virtuale, nei momenti di pausa, può anche dedicarsi a sessioni di danza, grazie alle sue (limitate) capacità locomotorie, come testimonia il video registrato in occasione dell'evento di presentazione. 

Per il momento, Otto è solo un prototipo realizzato per far percepire agli addetti ai lavori ed al vasto pubblico le potenzialità della piattaforma IoT di Samsung, ma non è da escludere a priori la futura commercializzazione di un prodotto simile. Otto è stato sviluppato da una divisione del produttore coreano che si occupa di portare avanti lo sviluppo di Artik, una development board in stile Raspberry Pi che può essere utilizzata con dispositivi indossabili, robot, gadget hi-tech e, più in generale nel settore della home automation. 

Torna alle News

Dal nostro Portfolio

Vedi tutto

Vuoi un
preventivo?

Sviluppo siti web, app mobile, e-commerce, CRM

Hai un progetto in mente o vuoi migliorare o aggiornare i tuoi strumenti di business? Analizzeremo le tue esigenze definendo tempi, costi e benefici senza alcun impegno da parte tua.

Contattaci adesso, ti ricontatteremo noi.

Contattaci adesso